sabato 14 aprile 2012

Ê falso che Mac sia più sicuro per essere Unix, secondo Luis Corrons di Panda Antivirus

(via Genbeta)

Nonostante Jobs habbia decretato la morte del pc uccidendo persino i propri computers in favore di telefoni e tablet, i Mac tornano alla ribalta anche se lo fanno attraverso una nota un pò stonata: l'apparizione del troiano Flashback che ha trasformato più di 600.000 Mac in pc zombie che mentre siamo scrivendo avranno già infettato altrettante macchine. 
Luis Corrons lavora in Panda dall'anno 1999 e dal 2002 è direttore tecnico di Panda Labs oltre ad essere diventato famoso per scoprire (ed eliminare) la botnet Mariposa che convertì in zombie più di 13 milioni di pc. Luis commenta che Flashback è un troiano disegnato per rubare informazioni dell'utente come nomi e password di tutti i servizi da Google a Paypal per fare un esempio. Essendo un troiano non si trasmette da solo ma ci sono delinquesti dietro che lo replicano costantemente. E lo fanno attraverso Java o, se aggiornato, con un trucco chiamato di ingegneria sociale dicendo che installa in certidicato di Apple inc ed aspettando una accettazione manuale dall'utente ignaro. 
Come ha attaccato tanti Mac? Con il semplice accesso a pagine infette eseguendo un software Java comune a pc, Mac o telefoni. I pc in Windows avevano già ricevuto l'aggiornamento ma la tardanza in Mac ha creato il noto problema ed è saltato lo scandalo essendo oramai chiaro che il computer inespugnabile è stato espugnato, situazione che sino ad oggi era già stata verificata ma non a macchia d'olio come in questo caso. Solo adesso Oracle ha pubblicato l'aggiornamento. Luis conferma che Mac continua ad avere una quota di malware bassa solo perchè presente in bassissimo numero rispetto a Windows. 
E Mac è più o meno sicuro di Windows? Secondo Panda la tendenza è totalmente cambiata con la diffusione di Mac che oggi anche se piuttosto ferma ha toccato tra il 5 ed il 6% mondiale è vittima di attacchi costanti. Microsoft che in cambio della propria celebrità (oltre il 90%) ha sempre subito attacchi ha cambiato radicalmente la sicurezza dal 2002 con Thrustworty Computing. Di fatti da Vista ad oggi soprattutto gli attacchi in Microsoft si sono ridotti in maniera considerevole. Luis afferma addirittura che "...Mac è come vivere in un campo ma senza porte ne finestre mentre con Microsoft viviamo pieni di serrature ed allarmi nella parte scura della città..."
I consigli? Usare la logica, non accettare tutto ciò che non conosciamo e, soprattutto, aggiornare continuamente.....
A buon intenditor...

Nessun commento: